Now Playing Tracks

Una vecchia canzone che scordi di sapere a memoria, una di quelle che poi, all’improvviso, quando capitano in radio alzi il volume perché è fin troppo tempo che non la senti.
E canti.
E forse, sorridi.
Di nostalgia, malinconia.
Ecco cosa sarai per me, un giorno.

Una canzone che hai nella scheda memoria da una vita, una di quelle che salti sempre perché ormai te la sei stancata, una di quelle che però, a volte, quando sarai troppo stanco per cambiare, ascolterai.
E ricorderai di ricordare ancora.
Ti chiederai da quanto tempo non sentivi quella canzone, quella stessa canzone che un tempo non facevi altro che ascoltare.
Ecco, cosa sarò per te.

miamerestisenonfossimestessa.

A.

(via miamerestisenonfossimestessa)

mi ricordo ancora il tempo in cui , le tue chiamate mi facevano tremare le mani , e i tuoi sospiri , mi stringevano lo stomaco . ricordo ancora, le tue labbra sulle mie , quel peso nel cuore … quella decisione mai presa. ricordo ora, di quel tempo , di quelle ore passate assieme , e di come tu sei morto per me . ricordo un uomo , in un corpo da ragazzo , che amava forte , tanto forte da star male , ricordo te , e ricordo di come io abbia ucciso una parte di te. 

We make Tumblr themes